Articoli

La pubblicità non può bastare a tutto ciò che serve al giornalismo

La pubblicità non può bastare a tutto ciò che serve al giornalismo

Il caso di Saddleworth News, un sito di informazione iperlocale che ha avuto un discreto successo di pubblico ma non è diventato un business significativo, è molto istruttivo e se ne parla sul blog di Luca De Biase (http://blog.debiase.com) dopo che il caso è stato raccontato dal Guardian.

La sostanza è che non basta fare un buon lavoro di carattere giornalistico per garantire la vita di un media se le entrate si limitano alla pubblicità e magari, come in questo caso, non si è nemmeno dei buoni venditori. Insomma, bisogna creare un modello di business, basato innanzitutto sul successo nei confronti del pubblico ma che si possa anche monetizzare in ogni modo giusto e possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *